Rifugio Somma Lombardo

LAETIMUSICI ENSEMBLE

VINCENZO ZITELLO, arpa celtica
CLAUDIO ROSSI, violino, chitarra e bouzouki
GIOVANNI GALFETTI, organo
CARLO BAVA, ciaramella, chalumeau e saxofono
MARIA CRISTINA PASQUALI, progetto e narrazione

Lo spettacolo “Arbul” è un percorso narrativo e musicale originale: accompagna idealmente il pubblico nell’attraversare gli orizzonti vegetazionali che caratterizzano l’arco alpino. Nello spettacolo, arpa celtica e bardica, organo, strumenti ad ancia, violino, chitarra e bouzouki dialogano con una narrazione evocativa di aspetti troppo spesso dimenticati della montagna. Interpretano melodie di un variegato repertorio, arrangiato in modo inedito e decisamente personale. Dalle composizioni di Zitello e Galfetti ai grandi classici di De Marzi e Morricone, passando attraverso la grande tradizione popolare europea.

A CAUSA DELLE MISURE PREVISTE PER IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID-19, NELL’EDIZIONE 2020 DI MUSICA IN QUOTA NON SONO PREVISTI GLI ACCOMPAGNAMENTI ESCURSIONISTICI.
Grazie alle note descrittive del percorso e alle indicazioni tecniche consigliate dalle Guide Escursioniste tutti gli spettatori potranno affrontare il percorso per arrivare alla sede del concerto in autonomia e sotto la propria responsabilità.

RIFUGIO SOMMA LOMBARDO

(m 2561)

Val Formazza, loc. Sabbione

Itinerario e note

Partenza dal posteggio antistante la diga di Morasco (1800 m) a Riale; si prosegue costeggiando la sponda destra del lago di Morasco, si inizia la salita per il vallone del Bettelmatt ma a circa metà salita si svolta decisamente a sinistra per entrare nella Valle dei Sabbioni e, con irto ma sicuro sentiero, si sbuca ad un baitello; si tiene sempre la sinistra della valle e si percorre il lungo costolone che porta, salendo, alla diga dei Sabbioni (2521m). Non restano che pochi metri di dislivello per arrivare al bel Rifugio CAI di Somma Lombardo appollaiato sulla costa sinistra del meraviglioso Lago dei Sabbioni, con, sullo sfondo, la bellezza dell’Arbola (3235 m) con il suo ghiacciaio.

In caso di maltempo il concerto è annullato.

Possibilità di ristoro presso il rifugio CAI Somma Lombardo anche in modalità take away.
Per info e prenotazioni 347 8457045.

DATI TECNICI

Punto di partenza: posteggio diga di Morasco a Riale.
Dislivello: 821 m
Tempo percorrenza: 2h 50’
Livello di difficoltà dell’itinerario: E. L’escursione, considerata la lunghezza del percorso, richiede un buon allenamento.

Tutti gli eventi di #musicainquota sono gratuiti.
Sostieni anche tu Musica in quota!

EVENTO GRATUITO

Comune di Formazza