Campello Monti

BOIRA FUSCA

JAN DE MEYER, cornamusa e violino
MATTEO PECCHENINO, fisarmonica e tastiere
GILBERTO RAPELLI, chitarre e bouzouki
SIMONE ZAMUNER, basso
MAURO BIASIO, batteria/voce

Boira Fusca è un quintetto formatosi nel 2015 fra le colline dell’Alto Canavese. Dopo aver passato un anno a definire e curare il repertorio, la band ha iniziato a calcare le scene spostandosi in tutta Italia e in Svizzera, partecipando inoltre ad alcuni fra i festivals più importanti del settore fra i quali ricordiamo Celtica (AO), Beltane (TO), Fairylands (Roma), Bundan Celtic Festival (FE), Brintaal (VI), Triskell Celtic Festival (TS). Il genere proposto attinge a piene mani dalla musica tradizionale scozzese ed irlandese la quale viene rivisitata in chiave moderna.
Il background musicale del gruppo infatti è piuttosto eterogeneo e spazia dalla formazione classica al prog rock. Questa caratteristica permette loro di dare origine a vivaci melodie e a brani più introspettivi e d’atmosfera, rimanendo tuttavia sempre fedeli alla matrice celtica che costituisce l’ossatura principale di tutte le composizioni.

Boira Fusca a Musica in quota 2019 - Alpe Ciamporino - ph. Marco Benedetto Cerini

GIARDINO DE “LA NIGRITELLA” CAMPELLO MONTI

(m 1305)

Valle Strona

Itinerario e note

Percorso A (segnaletica CAI: Z0): si svolge lungo la Stra’ Vegia, mulattiera medievale di collegamento tra la civiltà rurale della Valle Strona e quella walser di Campello. Dalla frazione Preia di Forno si risale lungo il versante sinistro orografico fra prati e splendidi boschi di faggio. Cerani, Scarpione, Piana del Forno, Tapone, Pian Pennino, Valdo, Ronco: un paesaggio verde che ospita i segni di una civiltà antica.
Percorso B: da Forno una stretta carrozzabile asfaltata, 5 Km percorribili anche a piedi, conduce all’abitato di Campello.

A CAUSA DELLE MISURE PREVISTE PER IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID-19, NELL’EDIZIONE 2020 DI MUSICA IN QUOTA NON SONO PREVISTI GLI ACCOMPAGNAMENTI ESCURSIONISTICI.
Grazie alle note descrittive del percorso e alle indicazioni tecniche consigliate dalle Guide Escursioniste tutti gli spettatori potranno affrontare il percorso per arrivare alla sede del concerto in autonomia e sotto la propria responsabilità.

In caso di maltempo il concerto è annullato.

Possibilità di ristoro presso l’Albergo Ristorante “La Nigritella” anche in modalità take
away. Per info e prenotazioni tel. 339.2988893.

Per questo appuntamento è atteso il pubblico delle grandi occasioni, per questo il Comune di Valstrona ha attivato un servizio navetta gratuito, con partenza da Forno dalle ore 9.00. Qui sarà possibile posteggiare lungo la carrozzabile, grazie alla presenza dei volontari della Protezione Civile, che chiuderanno la strada non appena saranno esauriti i posti auto.

DATI TECNICI

Punto di partenza: località Forno
Dislivello: 405 m
Tempo percorrenza:
percorso A: 2h 15’
percorso B: 1h 15’

Tutti gli eventi di #musicainquota sono gratuiti.
Sostieni anche tu Musica in quota!

EVENTO GRATUITO

Comune di Valstrona