Campello Monti

BOIRA FUSCA

JAN DE MEYER, cornamusa e violino
MATTEO PECCHENINO, fisarmonica e tastiere
GILBERTO RAPELLI, chitarre e bouzouki
SIMONE ZAMUNER, basso
MAURO BIASIO, batteria/voce

Boira Fusca è un quintetto formatosi nel 2015 fra le colline dell’Alto Canavese. Dopo aver passato un anno a definire e curare il repertorio, la band ha iniziato a calcare le scene spostandosi in tutta Italia e in Svizzera, partecipando inoltre ad alcuni fra i festivals più importanti del settore fra i quali ricordiamo Celtica (AO), Beltane (TO), Fairylands (Roma), Bundan Celtic Festival (FE), Brintaal (VI), Triskell Celtic Festival (TS). Il genere proposto attinge a piene mani dalla musica tradizionale scozzese ed irlandese la quale viene rivisitata in chiave moderna.
Il background musicale del gruppo infatti è piuttosto eterogeneo e spazia dalla formazione classica al prog rock. Questa caratteristica permette loro di dare origine a vivaci melodie e a brani più introspettivi e d’atmosfera, rimanendo tuttavia sempre fedeli alla matrice celtica che costituisce l’ossatura principale di tutte le composizioni.

Boira Fusca a Musica in quota 2019 - Alpe Ciamporino - ph. Marco Benedetto Cerini

GIARDINO DE “LA NIGRITELLA” CAMPELLO MONTI

(m 1305)

Valle Strona

Itinerario e note

Percorso A (segnaletica CAI: Z0): si svolge lungo la Stra’ Vegia, mulattiera medievale di collegamento tra la civiltà rurale della Valle Strona e quella walser di Campello. Dalla frazione Preia di Forno si risale lungo il versante sinistro orografico fra prati e splendidi boschi di faggio. Cerani, Scarpione, Piana del Forno, Tapone, Pian Pennino, Valdo, Ronco: un paesaggio verde che ospita i segni di una civiltà antica.
Percorso B: da Forno una stretta carrozzabile asfaltata, 5 Km percorribili anche a piedi, conduce all’abitato di Campello.

A CAUSA DELLE MISURE PREVISTE PER IL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID-19, NELL’EDIZIONE 2020 DI MUSICA IN QUOTA NON SONO PREVISTI GLI ACCOMPAGNAMENTI ESCURSIONISTICI.
Grazie alle note descrittive del percorso e alle indicazioni tecniche consigliate dalle Guide Escursioniste tutti gli spettatori potranno affrontare il percorso per arrivare alla sede del concerto in autonomia e sotto la propria responsabilità.

In caso di maltempo il concerto è annullato.

Possibilità di ristoro presso l’Albergo Ristorante “La Nigritella” anche in modalità take
away. Per info e prenotazioni tel. 339.2988893.

DATI TECNICI

Punto di partenza: località Forno
Dislivello: 405 m
Tempo percorrenza:
percorso A: 2h 15’
percorso B: 1h 15’
Livello di difficoltà dell’itinerario A: E
Livello di difficoltà dell’itinerario B: T

Tutti gli eventi di #musicainquota sono gratuiti.
Sostieni anche tu Musica in quota!

EVENTO GRATUITO

Comune di Valstrona